Il tumore del polmone aumenta il rischio di amenorrea?

  • Cathcart-Rake EJ & al.
  • Menopause
  • 27/08/2018

  • Kelli Whitlock Burton
  • Univadis Clinical Summaries
L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano

Conclusioni

  • Più della metà delle donne con tumore del polmone in pre-menopausa alla diagnosi raggiunge la menopausa entro un anno dalla diagnosi.
  • Le donne sottoposte a chemioterapia hanno una probabilità significativamente maggiore di entrare in menopausa entro 1 anno dalla diagnosi rispetto alle donne non trattate con chemioterapia.

Perché è importante

  • Si tratta del primo studio a esaminare l’amenorrea nelle pazienti con tumore del polmone.
  • Il tumore del polmone viene spesso diagnosticato a un’età inferiore nelle donne rispetto agli uomini; vengono diagnosticate circa 5.000 donne in pre-menopausa ogni anno.

Disegno dello studio

  • Centoottantadue donne di
  • Finanziamento: Mayo Foundation; National Institutes of Health (NIH).

Risultati principali

  • Ottantacinque pazienti hanno ricevuto chemioterapia nel primo anno dopo la diagnosi.
  • Tra di esse, tutte hanno ricevuto agenti a base di platino, il 64% tassani, il 32% antimetaboliti, il 29% inibitori della topoisomerasi e il 12% altri agenti.
  • Le donne sottoposte a chemioterapia presentavano una probabilità significativamente maggiore di menopausa autoriferita rispetto alle donne non trattate con chemioterapia (46% vs. 15% nel primo anno; 9% vs. 16% dopo ≥2 anni).

Limiti

  • Studio condotto presso un singolo centro su un campione di piccole dimensioni.
  • Il numero di donne di