Il genere può mediare parzialmente il rischio di tumori GI correlati all’obesità

  • Loosen SH & al.
  • Cancers (Basel)

  • Univadis
  • Notizie di oncologia
L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano

Conclusioni

  • Secondo uno studio tedesco, il rischio di sviluppare tumori gastrointestinali (GI) correlato all’obesità può essere mediato in parte dal genere.

Perché è importante

  • I risultati potrebbero avere risvolti importanti per la prevenzione e gli interventi sullo stile di vita volti ridurre il carico dei tumori GI.

Disegno dello studio

  • In uno studio di coorte retrospettivo di 287.357 adulti del database tedesco Analizzatore delle malattie (Disease Analyzer) i ricercatori hanno confrontato il rischio di sviluppare tumori GI di soggetti pre-obesi (indice di massa corporea [body mass index, BMI] 25–30 kg/m2) e obesi (BMI ≥30 mg/m2) con il rischio di soggetti normopeso (BMI 18,5–25 kg/m2).
  • Finanziamento: nessuno.

Risultati principali

  • È stato osservato un aumento incrementale della percentuale di diagnosi di tumori del colon, rispettivamente da 0,5% e 0,64% nelle donne e negli uomini normopeso a 0,71% e 0,91% nelle donne e negli uomini obesi.
  • Ciò si traduce in un aumento significativo del rischio di tumori del colon nelle donne obese (OR=1,23; IC 95%, 1,03–1,48) e negli uomini obesi (OR=1,43; IC 95%, 1,17–1,74).
  • Aumenti del rischio di tumore rettale (OR=1,36;IC 95%, 1,01–1,84) e tumore epatico (OR=1,79; IC 95%, 1,17–2,73) sono risultati evidenti solo negli uomini obesi.
  • È stata osservata un’associazione negativa tra pre-obesità e tumore dello stomaco negli uomini (OR=0,65; IC 95%, 0,48–0,87) e tra obesità e tumore pancreatico nelle donne (OR=0,61; IC 95%, 0,45–0,82).

Limiti

  • Disegno retrospettivo.
  • Mancata disponibilità di dati su stato socioeconomico e fattori di rischio correlati allo stile di vita, pertanto non è stato possibile tenerli in considerazione.