I pazienti oncologici possono ottenere benefici dal digiuno ciclico

  • Vernieri C & al.
  • Cancer Discov

  • Univadis
  • Notizie di oncologia
L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano

Conclusioni

  • Una dieta con restrizione calorica severa, la cosiddetta dieta “mima digiuno” (fasting-mimicking diet, FMD), è sicura, ben tollerata e possiede effetti positivi sul metabolismo e sul sistema immunitario dei pazienti oncologici.

Perché è importante

  • Studi preclinici hanno indicato che le FMD aumentano l’azione dei trattamenti antineoplastici modulando il metabolismo sistemico e potenziando l’immunità antitumorale.

Disegno dello studio

  • Lo studio ha incluso 101 pazienti che stavano ricevevano un trattamento oncologico, ai quali è stato chiesto di seguire un regime FMD.
  • Il regime prevedeva il consumo di 1.800 chilocalorie in 5 giorni (600 il primo giorno e fino a 300 in ciascuno dei restanti 4 giorni).
  • Il ciclo è stato ripetuto ogni 3–4 settimane e ai partecipanti è stato chiesto di mantenere quanto più possibile una dieta e uno stile di vita sani nel periodo tra i cicli.
  • Finanziamento: Istituto Nazionale dei Tumori italiano; Associazione italiana per la Ricerca sul Cancro; programma quadro Horizon 2020 dell’Unione Europea.

Risultati principali

  • Il tasso complessivo di aderenza è stato del 91,8% per tutti i cicli di FMD.
  • Il regime FMD ha determinato riduzioni del 18,6% dei livelli plasmatici mediani di glucosio, del 50,7% dei livelli sierici di insulina e del 30,3% dei livelli sierici di IGF-1, con effetti comparabili tra cicli.
  • Il calo ponderale è risultato reversibile durante i periodi di alimentazione sana tra i cicli di FMD.
  • Il regime FMD ha inoltre evidenziato un ampio effetto immunomodulatorio sistemico, mediante l’attivazione di vari programmi antitumorali a livello del tumore.

Limiti

  • La durata ottimale del regime FMD deve ancora essere stabilita.