HNSCC: la F18-FDG-PET/TC evidenzia un alto NPV nel collo in stadio clinico N0

  • Lowe VJ & al.
  • J Clin Oncol
  • 15/02/2019

  • Brian Richardson, PhD
  • Univadis Clinical Summaries
L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano

Conclusioni

  • I risultati della sperimentazione ACRIN 6685 indicano che la tomografia a emissione di positroni con 18F fluorodeossiglucosio (F18-FDG-PET)/TAC possiede un valore predittivo negativo >86% per il collo in stadio clinico N0 nei pazienti con carcinoma a cellule squamose della testa e del collo (head and neck squamous cell carcinoma, HNSCC).

Perché è importante

  • Un alto NPV può aiutare a evitare trattamento non necessario.

Risultati principali

  • L’NPV per lati del collo in stadio clinico N0 era 0,868 (IC 95%: 0,803–0,925) mediante valutazione visiva.
  • Alle soglie prespecificate di 2,0, 2,5 e 3,5 gli NPV specifici per i bacini linfonodali delle regioni del collo erano rispettivamente 0,941 (IC 95%: 0,930–0,953), 0,940 (IC 95%: 0,928–0,952) e 0,937 (IC 95%: 0,925–0,949).
  • Alla soglia ottimale di 1,8 (identificata mediante l’analisi della curva receiver operating characteristics) l’NPV per i bacini linfonodali era 0,942 (IC 95%: 0,930–0,953).
  • I piani per il trattamento chirurgico sono stati modificati in 51 pazienti valutabili su 237 (21,5%) in base ai risultati della PET/TAC.
    • Nel caso di 34 pazienti è stata programmata la dissezione di livelli linfonodali aggiuntivi.
    • In 6 pazienti è stata programmata la dissezione di un numero inferiore di livelli linfonodali.
    • In 4 pazienti è stata eseguita la dissezione programmata di un numero sia aggiuntivo sia inferiore di livelli linfonodali.
    • In 6 pazienti il trattamento chirurgico è stato cancellato.

Disegno dello studio

  • Sono stati inclusi 287 pazienti con HNSCC presso 23 centri.
  • Finanziamento: National Cancer Institute.

Limiti

  • Mancanza di revisione istopatologica centrale di tutti i pazienti.