Hepcludex - bulevirtide


  • Notizie sui farmaci - VDA Net
L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano

EMA Agenzia Europea per i Medicinali

Hepcludex - bulevirtide

Nuovo farmaco autorizzato il 31 luglio 2020

E' un medicinale antivirale indicato per il trattamento dell'infezione da virus dell'epatite delta (HDV) cronica (a lungo termine) negli adulti con malattia epatica compensata (qunado il fegato e' danneggiato ma e' ancora in grado di funzionare), in caso di presenza di RNA (materiale genetico) virale confermata da esami del sangue. L'HDV e' un virus incompleto poiche' non puo' riprodursi nelle cellule senza l'aiuto di un altro virus, ovvero quello dell'epatite B. Per questo motivo, i pazienti affetti da questo virus hanno anche l'epatite B - Il farmaco Hepcludex e' stato qualificato come medicinale orfano

- Scarica il documento completo in formato PDF
- Riproduzione riservata e per uso personale