Fvg: Burlo Garofolo Trieste, 2 mln di investimenti nel prossimo triennio


  • Adnkronos Salute
L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano

Trieste, 31 ott. (Adnkronos Salute) - In Friuli Venezia Giulia una delibera di Giunta di settembre ha stanziato circa 27 milioni di euro a favore di tutti gli enti del Servizio sanitario regione. Di questi, oltre 2,1 mln sono a favore dell'Irccs Burlo Garofolo di Trieste per l'acquisizione di beni mobili, tecnologici e per interventi edili impiantistici finalizzati alla messa a norma.

Nello specifico, informano dall'ospedale, il Burlo per il prossimo triennio 2019-2021 ha suddiviso le risorse assegnate - pari per la precisione a 2.162.124 euro - tra investimenti edili e impiantistici finalizzati alla messa a norma, per 580.000 euro, e l'acquisizione di beni mobili e tecnologici per 1.582.124 euro. Gli ulteriori investimenti che l'Istituto realizzerà nel triennio prevedono contributi statali assegnati per l'acquisizione di beni mobili e tecnologici e per specifici progetti di ricerca, per 481.000 euro. A questi si aggiungono fondi derivanti da donazioni private, pari a 362.445 euro, che saranno utilizzati per investimenti edili e impiantistici e l'acquisizione di mobili e tecnologie per l'attività sanitaria.

"Ringrazio tutto coloro che generosamente hanno contribuito con una donazione a implementare presso Irccs di Trieste nuove tecnologie che saranno utilizzate per l'assistenza dei nostri piccoli pazienti", dichiara il vicepresidente del Fvg con delega alla Salute, Riccardo Riccardi.