Epidemia di Enterobacterales produttori di KPC in Lituania


  • Notizie Mediche - VDA Net
L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano

Ministero della Salute

Epidemia di Enterobacterales produttori di KPC in Lituania
Rapid Risk Assessment dell'ECDC

La Lituania ha segnalato una epidemia di Enterobacterales resistenti ai carbapenemi e, in alcuni casi, resistenti alla colistina, verificatasi nel 2019 e tuttora in corso. Tra il 01 febbraio e il 26 novembre 2019, sono stati identificati 199 casi di infezione o di portatore asintomatico, identificati mediante screening, quasi tutti ricoverati in un unico ospedale. I risultati dell’indagine molecolare non sono ancora disponibili, pertanto, attualmente, non sono chiari i meccanismi di trasmissione fra i casi.
Il numero di casi di Enterobacterales resistenti ai carbapenemi (CRE) segnalato in Lituania nel 2019 è molto maggiore di quello degli anni precedenti (5 casi nel 2017 e 12 casi nel 2018), e il Centro Europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (ECDC) ha valutato elevato il rischio di un'ulteriore diffusione nell'ospedale maggiormente interessato. Infatti, sebbene siano state implementate misure avanzate di controllo dell’infezione, continuano le segnalazioni di ulteriori casi e l'epidemia non sembra essere ancora sotto controllo.

- Scarica il documento completo in formato PDF
- Riproduzione riservata e per uso personale