Effetto dell’azitromicina sul danno polmonare in bambini con fibrosi cistica

  • Antonello Viti De Angelis
  • Notizie Mediche - VDA Net
L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano

SIF Societa' Italiana di Farmacologia

Effetto dell’azitromicina sul danno polmonare in bambini con fibrosi cistica (COMBAT CF): uno studio clinico di fase III, randomizzato, in doppio cieco, controllato con placebo

A cura della Dott.ssa Concetta Rafaniello

La fibrosi cistica (FC) in epoca neonatale è una patologia che tende a progredire accompagnadosi a ostruzione delle mucose, infiammazione neutrofila e infezioni alle basse vie respiratorie. Il peggioramento della malattia polmonare, si associa ovviamente ad un aggravamento clinico generale con esacerbazioni, ricoveri ospedalieri e conseguente ricaduta negativa sulla qualità di vita

- Riproduzione riservata e per uso personale
- Scarica il documento completo in formato PDF dal link a fondo pagina