Dieci cose da sapere sulla meningite in eta' pediatrica


  • Notizie Mediche - VDA Net
L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano

SIP Societa' Italiana di Pediatria

Dieci cose da sapere sulla meningite in eta' pediatrica

A cura di Rocco Russo, responsabile area vaccini del sito SIP, e di Elena Bozzola, Consigliere Nazionale SIP

Che cosa è la meningite acuta?

La meningite è una malattia generalmente di natura infettiva che colpisce il sistema nervoso centrale del bambino. La caratteristica della meningite è la infiammazione delle meningi, ovvero delle membrane che proteggono l'encefalo e il midollo spinale. Nel caso l’infezione si estenda anche al parenchima cerebrale, si parla più precisamente di meningoencefalite.

Quali sono le cause?

La maggior parte delle meningiti acute che colpisce l’età pediatrica ha una causa infettiva. In dettaglio, la meningite acuta può essere causata da batteri, virus o più raramente da funghi e da parassiti.

Gli agenti batterici più frequentemente responsabili di meningite nei neonati sono Streptococco di gruppo B, Escherichia Coli, Listeria Monocytogenes. Nei bambini, i batteri di maggior riscontro nella eziologia della meningite acuta sono Streptococco Pneumoniae e Neisseria Meningitidis.

Tra i virus, quelli che  con  maggiore  frequenza  rappresentano  una  possibile  causa  di  meningite  sono  gli Enterovirus e l'Herpes simplex.

Chi si ammala di meningite?

Tutte le persone possono contrarre la meningite. In età pediatrica, i più colpiti sono generalmente i bambini, di età inferiore ai quattro anni e, in particolare, quelli sotto l’anno di vita, e gli adolescenti.

Continua a leggere scaricando il documento completo in formato PDF