D'amato su vaiolo scimmie, '15 persone in isolamento nella regione'

  • Univadis
  • Attualità mediche
L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano

Roma, 23 mag. (Adnkronos Salute) - Per infezioni sospette da vaiolo delle scimmie, "finora i casi posti in isolamento nel Lazio sono 15. Mentre i ricoverati allo Spallanzani rimangono 3, in buone condizioni cliniche". Lo dichiara l'assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D'Amato.