D'Amato, 'nel Lazio somministrate 25mila terze dosi vaccino'

  • Univadis
  • Attualità mediche
L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano

Roma, 5 ott. (Adnkronos Salute) - Nel Lazio "fino ad ora" sono state "somministrate oltre 25mila dosi complessive" di terze dosi di vaccino anti-Covid. "Prenotazioni su www.prenotavaccino-covid.regione.lazio.it/MAIN/HOME, inserendo il numero della tessera sanitaria, e scegliendo il centro vaccinale o la farmacia vicino casa. Chi vuole può fare la terza dose del richiamo dal proprio medico di famiglia contattandolo direttamente". Lo sottolinea l'assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D'Amato, nel bollettino Covid quotidiano.

"E' iniziata la somministrazione della terza dose di vaccino Covid a domicilio per tutti coloro che hanno fatto a casa le precedenti dosi", ha aggiunto.