D'Amato (Lazio), 'verso 40mila richiami somministrati al giorno'

  • Univadis
  • Attualità mediche
L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano

Roma, 1 dic. (Adnkronos Salute) - “Nel Lazio si sta rafforzando la rete delle somministrazioni, oggi saliamo il gradino delle 40 mila somministrazioni di richiami al giorno. Per questo motivo è partito questa mattina il nuovo hub all'Eur in piazza Quadrato della Concordia della Asl Roma 2”. Lo afferma in una nota l’assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato che questa mattina ha effettuato un sopralluogo nella struttura per augurare buon lavoro agli operatori. "Tutto si sta svolgendo regolarmente. Il team logistico, sanitario e amministrativo è lo stesso della Nuvola. Squadra che vince non si cambia", ha sottolineato D'Amato al termine della visita.

La struttura ha un potenziale massimale di circa 3 mila somministrazioni di vaccino al giorno, mentre sono stati effettuati oltre 1 milione e 300 mila vaccini ad oggi nella sola Asl Roma 2 e in tutta la regione si arriva a 9,5 mln di somministrazioni, con oltre 700 mila dosi di richiamo, pari al 14% della popolazione.