Cure palliative e Dat, a Firenze il focus dell'Ordine dei Medici

  • Univadis
  • Attualità mediche
L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano

Firenze, 20 giu. (Adnkronos Salute) - Approfondire il tema delle cure palliative e rapportarsi in modo consapevole a quello, altrettanto delicato, delle disposizioni anticipate di trattamento (Dat). Sono gli argomenti che saranno al centro dell'evento dell’Ordine dei Medici di Firenze, in programma mercoledì 22 giugno (dalle ore 20 alle 23 circa) nelle sede dell’Ordine. L’appuntamento, ribattezzato “Pillola del mercoledì”, ricorre con cadenza mensile e riveste uno scopo preciso. “L’abbiamo pensato - spiega Pietro Dattolo, presidente dell’Ordine fiorentino - per cercare di avvicinare i molteplici professionisti che operano sul territorio. Un momento di approfondimento e di confronto autentico tra i medici di specializzazioni differenti, utile a conoscere punti di forza, istanze e problematicità espresse dai colleghi”.

Il primo evento, andato in scena il 18 maggio, si è rivelato un successo: “Era un focus sul segmento degli odontoiatri - ricorda Dattolo - e siamo rimasti favorevolmente colpiti dalla partecipazione e dalla curiosità che ha destato”. Il format, agile, prevede di affrontare un argomento con i massimi specialisti locali in modo rapido e incisivo, per poi lasciare spazio agli interventi: da qui la scelta del nome “pillola”.

All'appuntamento di mercoledì 22 giugno prenderanno parte, nelle vesti di relatori, il dottore Massimo Piazza, già medico palliativista Usl centro e volontario a File, per parlare delle cure palliative; il dottore Alfredo Zuppiroli, già Presidente Commissione bioetica Regione Toscana, per fare il punto sulle Dst; il dottore Nicolò Altieri (medico medicina generale e membro comitato etico Us lcentro Toscana) e il dottore Sergio Baglioni (medico medicina generale e Segretario Ordine Medici Firenze), per illustrare la situazione sul territorio. Interverrà inoltre, in qualità di moderatrice, la dott.ssa Maria Grazia Mori (medico medicina generale e Consigliere Ordine dei Medici Firenze).

Gli appuntamenti sono aperti ai soli iscritti all’Ordine e a numero chiuso. Si consiglia quindi la prenotazione contattando la segreteria dell’Ordine al numero 055.496522.