Covid, proroga al 31 dicembre per ricetta dematerializzata

  • Univadis
  • Adnkronos Sanità
L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano

Roma, 1 apr. (Adnkronos Salute) - Dovrebbe essere prorogata al 31 dicembre la 'ricetta dematerializzata'. Su proposta del ministro della Salute Roberto Speranza, la proroga è contenuta nell'ordinanza della Protezione civile sul passaggio di consegne dopo la fine dello stato di emergenza per Covid, confermano fonti del ministero. Non scadrà, dunque, oggi la possibilità per i medici di famiglia e i pediatri di inviare la ricetta in forma elettronica, senza la necessità per i pazienti di recarsi negli studi.