Covid, al via nuova flash survey su diffusione varianti

  • Univadis
  • Attualità mediche
L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano

Roma, 7 mar. (Adnkronos Salute) - Al via una nuova indagine rapida per mappare il grado di diffusione delle varianti di preoccupazione e di altre varianti di SarS-CoV-2 in Italia, coordinata dall’Istituto superiore di sanità con il supporto dalla fondazione Bruno Kessler e in collaborazione con il ministero della Salute, le Regioni e le Province autonome. Lo prevede una circolare del direttore della Prevenzione del ministero della Salute, Gianni Rezza.

La flash survey prenderà in considerazione i campioni dai casi notificati il 7 marzo, da analizzare tramite sequenziamento genomico. Le Regioni dovranno inviare i dati entro il 16 marzo.