Corte conti, 'in vendita immobili Trivulzio Milano danno da 2,4 mln'

  • Univadis
  • Attualità mediche
L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano

Milano, 11 mar. (Adnkronos Salute) - Tra i casi segnalati durante l'inaugurazione dell'anno giudiziario della Corte dei conti della Lombardia, c'è anche un atto di citazione in giudizio che riguarda la gestione e la dismissione del patrimonio immobiliare del Pio Albergo Trivulzio di Milano, in particolare "le procedure di (s)vendita di 8 immobili di pregio ai conduttori degli stessi con l'indebito e irragionevole riconoscimento di plurimi sconti sul prezzo di mercato".

Nel caso è stato accertato "un danno patrimoniale diretto, costituito dalla differenza tra il valore di mercato e il prezzo pagato dai 'fortunati' acquirenti degli immobili, pari a complessivi 2.451.820 euro di cui sono chiamati a rispondere gli amministratori e i direttori generali pro tempore dell’ente che hanno consapevolmente concorso a ciascuna operazione di vendita", spiega il procuratore generale Paolo Evangelista. Si tratta di un'inchiesta penale di circa 10 anni fa che la stampa ribattezzò 'Affittopoli'.