Consumi di gel idroalcolico nelle strutture sociosanitarie

  • Antonello Viti De Angelis
  • Linee Guida
L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano

Regione Emilia Romagna (Agenzia Sanitaria e Sociale)

Consumi di gel idroalcolico nelle strutture sociosanitarie

La corretta igiene delle mani in qualsiasi ambito di cura (in ospedale, in ambulatorio, in una struttura residenziale per anziani, nell’assistenza domiciliare) rappresenta la misura più efficace per ridurre il rischio di trasmettere microrganismi potenzialmente patogeni da un paziente all’altro. Molti studi hanno dimostrato che, quando l’adesione alla corretta igiene delle mani è elevata, si riduce il rischio di infezioni correlate all’assistenza (WHO-Unicef, 2021).

Le attività relative all'igiene delle mani in ambito sanitario vengono promosse e monitorate in Emilia-Romagna, sulla base di quanto indicato nella campagna sostenuta dall'Organizzazione mondiale della sanità (OMS)

- Riproduzione riservata e per uso personale
- Scarica il documento completo in formato PDF dal link a fondo pagina