Chirurghi senologi: si devono iniziare le mammografie annuali a 40 anni

  • ASBrS

  • Miriam Davis, PhD
  • Univadis Clinical Summaries
L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano

Conclusioni

  • Nuove linee guida dell’American Society of Breast Surgeons raccomandano di iniziare lo screening mammografico annuale delle donne con rischio nella media all’età di 40 anni.

Perché è importante

  • L’età indicata è inferiore a quella raccomandata dai gruppi professionali più autorevoli, che stanno premendo per iniziare lo screening a un’età più avanzata, compresi la US Preventive Services Task Force (età di 50 anni), l’American Cancer Society (età di 45 anni) e l’American College of Physicians (età di 50 anni).

Raccomandazioni chiave

  • Per le donne con rischio nella media:
    • iniziare lo screening annuale, preferibilmente mammografia tridimensionale, a 40 anni continuandolo fino a quando l’aspettativa di vita è
    • per le donne che presentano una densità mammaria notevolmente maggiore (densità eterogenea o densità estrema) valutare l’uso di tecniche di diagnostica per immagini supplementari.
    • Fondamento logico: riduzione del 15% della mortalità nelle donne di 40–49 anni sottoposte a screening annuale secondo i dati utilizzati dalla maggior parte degli altri gruppi professionali. La riduzione della mortalità supera il rischio di falsi positivi, dell’esposizione alle radiazioni e di una diagnosi eccessiva con biopsie non necessarie.
  • Per le donne con rischio superiore alla media:
    • le donne con una mutazione di suscettibilità ereditaria o precedente esposizione a radiazioni della parete toracica a un’età di 10–30 anni devono essere sottoposte a una RM annuale a partire dai 25 anni e a una mammografia annuale a partire dai 30 anni;
    • le donne con un rischio durante la vita predetto >20% in base a qualsiasi modello o con una forte anamnesi familiare devono iniziare le mammografie annuali a partire dai 35 anni se raccomandato dal medico curante.

Limite

  • Ricerca della letteratura limitata.