Casa Sollievo Sofferenza, nuovo primario di Chirurgia addominale


  • Adnkronos Salute
L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano

Foggia, 11 mar. (AdnKronos Salute) - Francesca Bazzocchi è il nuovo primario dell'Unità di Chirurgia addominale dell'Irccs Casa Sollievo della Sofferenza di San Giovanni Rotondo. Arriva dall'ospedale Morgagni-Pierantoni di Forlì, dove per vent'anni si è occupata soprattutto di chirurgia oncologica dell'apparato digerente, malattie infiammatorie intestinali, della parete addominale e della milza, di chirurgia laparoscopica avanzata e robotica. In Casa Sollievo - si legge in una nota - implementerà la chirurgia robotica e laparoscopica sulle patologie di origine neoplastica e infiammatoria a carico di apparato digerente, fegato, vie biliari e pancreas, e di tipo endocrinologico.

Per l'Acoi, Associazione chirurghi ospedalieri italiani, Bazzocchi è docente di chirurgia laparoscopica mini invasiva dal 2007, e dal 2009 di chirurgia robotica. Esperienze e professionalità che, dal 2010 al 2018, le sono valse l'incarico di alta professionalità in chirurgia mininvasiva e robotica dell'Ausl della Romagna. Dal 2007 in poi ha eseguito più di 250 diverse procedure con il sistema robotico chirurgico.