Carcinoma prostatico non metastatico e resistente alla castrazione: si cambia?


  • Notizie Mediche - VDA Net
L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano

CIPOMO - Collegio Italiano Primari Oncologi Medici Ospedalieri
Carcinoma prostatico non metastatico e resistente alla castrazione: si cambia? - Una diminuzione di oltre il 70% della formazione di metastasi o di morte - Tanto e' in grado di assicurare l'enzalutamide ai pazienti con carcinoma prostatico resistente al trattamento ormonale ma non ancora metastatico