Carcinoma mammario triplo negativo: alti livelli di TIL che esprimono T-bet sono predittivi di una sopravvivenza migliore

  • Breast Cancer Res Treat

  • Miriam Davis, PhD
  • Univadis Clinical Summaries
L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano

Conclusioni

  • I linfociti infiltranti il tumore (tumor infiltrating lymphocyte, TIL) che esprimono il fattore di trascrizione T-bet, un regolatore master, sono predittori positivi di sopravvivenza libera da recidiva (recurrence-free survival, RFS) e sopravvivenza complessiva (overall survival, OS) maggiori rispetto ai TIL T-bet-negativi nelle pazienti con carcinoma mammario triplo negativo (triple negative breast cancer, TNBC).

Perché è importante

  • L’espressione di T-bet può rappresentare un nuovo biomarcatore prognostico per il TNBC, che aiuterà a guidare la scelta della chemioterapia adiuvante e lo sviluppo di nuove terapie.

Disegno dello studio

  • Coorte retrospettiva di 242 donne con TNBC sottoposte a trattamento chirurgico senza chemioterapia neoadiuvante.
  • L’espressione T-bet+ e CD8+ sui TIL, valutata mediante colorazione immunoistochimica, era definita in entrambi i casi come ≥30 cellule/6,25x10-3 mm2.
  • Finanziamento: Fukuoka Foundation for Sound Health Cancer Research Fund.

Risultati principali

  • Il 27,7% dei tumori era T-bet+ e il 52,5% CD8+.
  • L’espressione di T-bet e quella di CD8 erano correlate (P
  • Il follow-up mediano delle pazienti era di 67 mesi (intervallo: 2–150 mesi).
  • Rispetto alle pazienti con tumori T-bet-, quelle con tumori T-bet+ hanno ottenuto una OS maggiore (P=0,047).
  • Rispetto alle pazienti con tumori CD8+/T-bet-, i tumori con combinazione CD8+ e T-bet+ erano associati a RFS (P=0,037) e OS (P=0,024) migliori.
  • La chemioterapia adiuvante ha ottenuto benefici maggiori nelle pazienti con tumori T-bet+ (RFS, P=0,031; OS, P=0,0003).
  • Secondo l’analisi multivariata l’espressione di T-bet sui TIL era un marcatore indipendente e prognostico positivo (RFS, HR: 0,36; P=0,037; OS, HR: 0,30; P=0,039).

Limiti

  • Disegno retrospettivo osservazionale.