Carboplatino più etoposide sono migliori di topotecano come terapia di seconda linea per il SCLC

  • Baize N & al.
  • Lancet Oncol
  • 01/09/2020

  • Kelli Whitlock Burton
  • Univadis Clinical Summaries
L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano

Conclusioni

  • I pazienti che ricevono chemioterapia con carboplatino più etoposide come trattamento di seconda linea per il microcitoma (small cell lung cancer, SCLC) in stadio avanzato presentano una sopravvivenza libera da progressione (progression-free survival, PFS) e un tasso di risposta obiettiva (objective response rate, ORR) significativamente migliori rispetto a quelli trattati in seconda linea con topotecano.

Perché è importante

  • Il topotecano è l’unico farmaco approvato in Europa per il trattamento di seconda linea del SCLC in pazienti non idonei al ritrattamento con la terapia di prima linea.

Disegno dello studio

  • Sperimentazione di fase 3, multicentrica, randomizzata, in aperto.
  • 162 pazienti con SCLC in stadio IV o localmente recidivante che avevano subito progressione della malattia dopo la terapia di prima linea hanno ricevuto carboplatino più etoposide (n=81) o topotecano (n=81).
  • Follow-up mediano di 22,7 mesi.
  • Finanziamento: Amgen; French Lung Cancer Group.

Risultati principali

  • Carboplatino più etoposide hanno ottenuto valori mediani significativamente migliori di:
    • PFS, 4,7 rispetto a 2,7 mesi;
      • HR=0,57 (P=0,0041); 
    • ORR, 49% rispetto a 25% (P=0,0024).
  • Nessuna differenza tra gruppi nella sede della progressione della malattia.
  • La sopravvivenza complessiva (overall survival, OS) mediana era simile tra gruppi:
    • 7,5 mesi con la terapia combinata rispetto a 7,4 mesi con la monoterapia;
    • HR=1,03 (P=0,94).
  • Gli eventi avversi di grado 3-4 più frequenti erano neutropenia, trombocitopenia, anemia, neutropenia febbrile e astenia, con tassi simili tra gruppi.

Limiti

  • Coorte in un singolo Paese (Francia).