Bonaccini, 'superticket va eliminato ma aspetto valutazioni Governo'


  • Adnkronos Sanità
L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano

Roma, 3 ott. (AdnKronos Salute) - "Per quanto mi riguarda, avendola presa come misura nella mia Regione, mi troverebbe assolutamente d'accordo in prospettiva" il fatto di "andare verso l'eliminazione del superticket. Ma aspetterò di capire le valutazioni che fa il Governo". Lo ha affermato il presidente della Conferenza delle Regioni, Stefano Bonaccini, a margine del convegno 'Diritti alla sanità' organizzato oggi a Roma da Cisl Fp, Fnp e Cisl pensionati.

"Noi ci aspettiamo da un lato i 2 miliardi in più" nel Fondo sanitario "e questi ci sono stati confermati - ha aggiunto - Dall'altro vogliamo quello che non è stato possibile col Governo precedente: entro il 31 marzo di quest'anno avremmo dovuto riscrivere il Patto Salute, ma non è stato possibile e non veniva quasi nemmeno convocato il tavolo di lavoro. Noi abbiamo ricevuto rassicurazioni dal ministro che entro poche settimane andremo, io mi auguro, persino alla stipula per il Patto".

"In prospettiva - ha concluso Bonaccini - bisognerebbe legare l'incremento del Fondo sanitario nazionale al Pil del Paese, perché noi abbiamo bisogno di aumentare in prospettiva l'investimento percentuale sul Fondo sanitario se vogliamo garantire, com'è degno di un Paese civile, l'universalismo del diritto alla tutela della salute della cura".