Bergamo, al Papa Giovanni XXIII prelievi sospesi 27 e 28 giugno


  • Adnkronos Salute
L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano

Bergamo, 13 giu. (AdnKronos Salute) - Il Centro prelievi dell’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo sospenderà parzialmente l’attività mercoledì 27 e giovedì 28 giugno 2018, per effettuare l’aggiornamento del sistema informatico del laboratorio analisi. Lo comunica l'Asst Papa Giovanni XXIII. Saranno garantiti i seguenti servizi: analisi urgenti attestate dal medico richiedente; analisi per il monitoraggio della terapia antiblastica; analisi di sierologia infettiva (purché su impegnativa separata); ricezione di prelievi domiciliari già eseguiti; ricezione di campioni biologici per esami cito-istologici e microbiologici (purché su impegnativa separata); pap test, tamponi vaginali e spermiogrammi già prenotati.

Tutte le altre richieste saranno valutate in base alle indicazioni fornite dai laboratori e gli utenti potranno essere invitati a presentarsi in altra data - sottolinea l'azienda sanitaria - Rimarranno invariate le attività amministrative di preaccettazione/prenotazione, con orario 11-16. Per maggiori informazioni è possibile chiamare il Centro prelievi al numero 035.2674209 (lunedì-venerdì ore 12-15). Saranno regolarmente funzionanti gli altri punti prelievi dell’Asst Papa Giovanni XXIII in Valle Imagna, in Valle Brembana e all’ospedale di San Giovanni Bianco.