BCa: le sopravvissute giovani presentano un rischio maggiore di osteopenia e osteoporosi

  • Ramin C & al.
  • Breast Cancer Res
  • 13/11/2018

  • Miriam Davis, PhD
  • Univadis Clinical Summaries
L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano

Conclusioni

  • Le sopravvissute al carcinoma mammario (breast cancer, BCa) giovani (età media: 47 anni) possono presentare un rischio superiore del 68% di osteopenia o osteoporosi rispetto alle pazienti di controllo di età simile senza tumori.

Perché è importante

Disegno dello studio

  • Studio di coorte prospettico BOSS di 211 giovani sopravvissute al BCa confrontate con 567 pazienti di controllo senza tumori.
  • Esito primario: incidenza combinata di osteopenia/osteoporosi mediante diagnosi del medico autoriferita.
  • Finanziamento: National Institutes of Health (NIH); Breast Cancer Research Foundation; Avon Breast Cancer Research Program Network.

Risultati principali

  • Sono stati identificati 112 casi incidenti di osteopenia/osteoporosi durante un follow-up medio di 5,8 anni.
  • Il rischio di osteopenia/osteoporosi incidente era superiore del 68% nelle pazienti con BCa rispetto alle pazienti di controllo senza tumori (HR: 1,68; IC 95%: 1,12–2,50).
    • Il rischio era innalzato nelle sopravvissute al BCa con diagnosi recente (HR: 2,74; IC 95%: 1,37–5,47).
  • Rispetto alle pazienti di controllo senza tumori, il rischio di osteopenia/osteoporosi era maggiore nelle:
    • sopravvissute di età ≤50 anni (HR: 1,98; IC 95%: 1,21–3,24);
    • pazienti con tumori positivi per i recettori degli estrogeni (HR: 2,10; IC 95%: 1,34-3,29);
    • pazienti trattate con chemioterapia+inibitori delle aromatasi (HR: 3,83; IC 95%: 1,87–7,83).

Limiti

  • Diagnosi di osteopenia/osteoporosi non verificata.