Asuits, a novembre 'Nastro Azzurro' per prevenire tumori maschili


  • Adnkronos Salute
L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano

Trieste, 22 ott. (Adnkronos Salute) - Mentre si sta concludendo il mese di ottobre, che vede la Lilt-Lega italiana per la lotta contro i tumori tradizionalmente impegnata con la campagna Nastro Rosa per sensibilizzare le donne sulla prevenzione del cancro al seno, novembre sarà dedicato prioritariamente agli uomini attraverso la campagna Nastro Azzurro. Per l'occasione, l'azienda sanitaria universitaria integrata di Trieste annuncia anche in città "un ricco programma di iniziative per prevenire l'insorgenza del tumore della prostata".

Il cancro della prostata - ricorda infatti l'Asuits - è uno dei tumori più diffusi nella popolazione maschile, rappresentando il 18% di tutti i tumori diagnosticati nell'uomo, ma il rischio che la malattia abbia un esito infausto è basso, soprattutto se si interviene in tempo.

La campagna Nastro Azzurro prenderà ufficialmente avvio a Trieste martedì 5 novembre alle 17, con una cerimonia di apertura in programma nella sala Bobi Bazlen di Palazzo Gopcevic, in via Rossini. Durante l'evento verrà ufficialmente presentata la 'Prostate Unit' dell'Asuits, diretta dal Carlo Trombetta. Spazio anche per l'illustrazione del programma di visite di prevenzione e del nuovo progetto di 'Take care' rivolto al paziente che deve sottoporsi a intervento chirurgico alla prostata, progetto che prevede sessioni psico-educative prima dell'intervento e dopo.