Asst nord Milano, 'successo per call center e infermieri a sostegno anziani'

  • Univadis
  • Attualità mediche
L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano

Milano, 22 ago. (Adnkronos Salute)() - Risultati positivi per il progetto sperimentale di gestione dell'emergenza caldo dell'Asst nord Milano in sinergia con amministrazioni comunali e terzo settore. In poco più di un mese, sono, oltre 50 gli anziani raggiunti dagli infermieri di famiglia e comunità. Attraverso un call center telefonico ed una équipe dedicata, l'Asst nord Milano garantisce assistenza telefonica e, dove necessario, domiciliare prendendo in carico cittadini, anziani o fragili potenzialmente a rischio a causa delle alte temperature.

"Grazie alla collaborazione tra Asst Nord Milano, le amministrazioni comunali di Bresso, Cinisello Balsamo, Cormano, Cusano Milanino, Cologno Monzese, Sesto San Giovanni e l'associazione Auser - spiega la vicepresidente ed assessore al Welfare di Regione Lombardia Letizie Moratti - è stata delineata una rete per intercettare e seguire eventuali anziani o persone fragili che potessero essere a rischio a causa dell'emergenza caldo". "Un progetto che ha riscosso successo ed apprezzamento - prosegue la vicepresidente - che testimonia la positiva e fruttuosa collaborazione istituzionale fra enti a tutto vantaggio dei cittadini fragili ed anziani e delle loro famiglie".