Asl Roma 2, 'per incendio Centocelle no aumento accessi Pronto soccorso Pertini'

  • Univadis
  • Attualità mediche
L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano

Roma, 11 lug. (Adnkronos Salute) - L'ulimo grande rogo scoppiato sabato a Roma in zona Centocelle "non ha portato a un aumento del flusso degli accessi nel Pronto soccorso dell'ospedale Pertini, sia sabato che domenica". Lo chiarisce all'Adnkronos Salute l'Asl Roma 2. Sabato l'assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D'Amato, aveva affermato in una nota di "aver allertato tutti i pronto soccorso per sintomi respiratori".