Asl Medio Campidano,a Sardara un corso per l’utilizzo della risorsa sangue

  • Univadis
  • Attualità mediche
L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano

Roma, 29 ago. (Adnkronos) - Il direttore generale della Asl 6 del Medio Campidano, Giorgio Carboni, informa che sabato 17 settembre 2022 alle 8.30 nella struttura Sardegna Termale a Sardara si terrà il corso Ecm dal titolo “Programma PBM: approccio multidisciplinare per la sicurezza delle cure e contenimento della risorsa sangue”. Per questioni organizzative e limitazioni legate al Covid l’evento è destinato alla presenza di cinquanta partecipanti ed è indirizzato alle professioni sanitarie. Per poter partecipare è necessario inviare l’iscrizione entro mercoledì 7 settembre.

Il Patient Blood Management (PBM) è una strategia multidisciplinare e multimodale che mette al centro la salute e la sicurezza del paziente e migliora i risultati clinici basandosi sulla risorsa sangue dei pazienti stessi. Questo approccio riduce in modo significativo l’utilizzo dei prodotti del sangue, affrontando tutti i fattori di rischio trasfusionale modificabili ancor prima che sia necessario prendere in considerazione il ricorso alla terapia trasfusionale stessa. Gli obiettivi del PBM sono il miglioramento degli outcome clinici e la prevenzione della trasfusione evitabile riduzione dei costi di gestione. L’evento è organizzato dall’Avis di San Gavino Monreale in collaborazione con l’Avis Regionale Lombardia e l’Avis Regionale Sardegna e con il patrocinio della Asl 6 del Medio Campidano, di Thalassa Azione Onlus e dell’Avis Provinciale Medio Campidano.