Asl Gallura, potenziato servizio notturno del Pronto Soccorso di Tempio

  • Univadis
  • Attualità mediche
L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano

Sassari, 1 set. (Adnkronos Salute) - Da oggi, l’Ospedale Paolo Dettori può contare su sei nuovi medici per il servizio notturno di Pronto Soccorso. L’incremento del personale è stato reso possibile grazie ad un accordo stipulato dalla Asl Gallura con un’azienda privata. I medici andranno a potenziare così il servizio, supportando il lavoro dei camici bianchi già in forza all’unità operativa.

"I sanitari impiegati hanno lavorato per anni nel settore della medicina d’emergenza – commenta il direttore generale della Asl Gallura Marcello Acciaro – e saranno in grado, insieme ai colleghi del presidio, di dare risposte anche nelle ore notturne alle esigenze dell’utenza dell’Alta Gallura. Si tratta di un supporto fondamentale, quindi, per il pronto soccorso, il cui obiettivo è quello di garantire ai pazienti una pronta e professionale assistenza nell’arco di tutte le ventiquattro ore".