Asl 5, la Chirurgia generale della Spezia sale in cattedra


  • Adnkronos Salute
L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano

La Spezia, 30 ago. (AdnKronos Salute) - La Chirurgia della Spezia, diretta da Stefano Berti, è stata selezionata quale tutoring in chirurgia laparoscopica per la III edizione del Master internazionale di secondo livello di Chirurgia oncologica dell'apparato digerente, coordinato da Maurizio Degiuli dell'università di Torino. Lo sottolinea in una nota l'Asl 5 Spezzino. Il Master si è svolto presso l'ospedale Sant'Andrea della Spezia, nelle giornate dal 27 al 29 agosto 2019 con lezioni teoriche-pratiche.

"Un Master del 'saper fare' - evidenzia l'azienda ligure in una nota - dove teoria e pratica si fondono, dove chi sa opera e spiega, aprendo le porte della laparoscopia a chi si vuole specializzare in questo campo. La Chirurgia del Sant'Andrea è grande maestra a livello regionale e nazionale".