ASCO 2019 — Tumore prostatico: radioterapia+terapia androgenica ritardano le metastasi dopo la prostatectomia radicale


  • David Reilly
  • Oncology Conference reports
L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano

Conclusioni

  • Nei pazienti con tumore prostatico con aumento dei livelli di PSA dopo prostatectomia radicale (radical prostatectomy, RP), l’aggiunta della terapia di deprivazione androgenica (androgen deprivation therapy, ADT) a breve termine alla radioterapia (RT) migliora significativamente la sopravvivenza libera da metastasi (metastatic-free survival, MFS) a 10 anni rispetto alla sola RT.

Perché è importante

  • Il miglioramento della MFS potrebbe consentire ai pazienti di rimandare strategie terapeutiche più aggressive.

Disegno dello studio

  • Studio di fase 3 per esaminare la sola RT rispetto ad RT+ADT in 743 pazienti dopo RP per il tumore prostatico recidivante o refrattario.
  • Finanziamento: AstraZeneca; Ministero della Salute francese.

Risultati principali

  • PFS a 5 anni del 49% (IC al 95%: 43-54) con RT rispetto al 64% (IC al 95%: 58-69) con RT+ADT (HR: 0,54; IC al 95%: 0,43-0,68; test dei ranghi logaritmici stratificati: P
  • MFS a 10 anni del 69% (IC al 95%: 63-74) con RT rispetto al 75% (IC al 95%: 70-80) con RT+HT (HR: 0,73; IC al 95%: 0,54-0,98; test dei ranghi logaritmici stratificati: P=0,034).
  • Nei pazienti a basso rischio: MFS a 10 anni del 77% con RT rispetto all’86% con RT+ADT (HR: 0,58; IC al 95%: 0,29-1,17; P=0,125).
  • Nei pazienti ad alto rischio: MFS a 10 anni del 65% con RT rispetto al 72% con RT+ADT (HR: 0,77; IC al 95%: 0,55-1,06; P=0,107).
  • Sopravvivenza complessiva (overall survival, OS) a 10 anni dell’85% (IC al 95%: 80-89) con RT rispetto all’86% (IC al 95%: 81-89) con RT+ADT (HR: 0,93; IC al 95%: 0,63-1,39; test dei ranghi logaritmici stratificati: P=0,73).
  • Nessun effetto significativo sulla qualità della vita (quality of life, QoL) o sulla tossicità con RT+ADT rispetto alla sola RT.