Apre all'Idi di Roma 'l'Ambulatorio della memoria' per deficit cognitivi

  • Univadis
  • Attualità mediche
L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano

Roma, 23 feb. (Adnkronos Salute) - Apre il 25 febbraio all'Idi Irccs di Roma l'Ambulatorio della memoria, un servizio ambulatoriale rivolto ai pazienti affetti da deficit cognitivo. "A causa dell’invecchiamento della popolazione - spiega Antonio Sgadari, responsabile del nuovo centro - le malattie neurodegenerative, e tra queste le diverse forme di demenza, sono divenute molto frequenti. La platea dei pazienti con deficit cognitivo - spiega Sgadari - include soggetti molto diversi: da quelli relativamente giovani (60-70 anni) con iniziali disturbi della memoria (Mild Cognitive Impairment) a quelli in età avanzata con demenza severa e associati, e spesso gravi, disturbi psicologici e del comportamento (allucinazioni, pensieri fissi, aggressività, delirio)".

"A questi pazienti abbiamo voluto dedicare una particolare attenzione - sottolinea Annarita Panebianco, direttore sanitario dell'Idi Irccs - istituendo un servizio multidisciplinare che vedrà operare insieme geriatra, psicologo, neuroradiologo, riabilitatore cognitivo, logopedista, fisioterapista e nutrizionista. Questo servizio - spiega Panebianco - ha l’obiettivo primario di dare ai pazienti con deficit cognitivo la possibilità di eseguire all’interno dell’Idi tutto quanto è necessario per un corretto inquadramento e un adeguato follow-up clinico: valutazione specialistica, test neuropsicologici, esami di laboratorio e strumentali (Rmn ed ecodoppler). Inoltre - evidenzia la dirigente - i pazienti e i loro familiari potranno contare su un adeguato supporto psicologico. Proprio ai parenti e ai care-giver saranno dedicati specifici corsi di supporto e aiuto nella gestione dei pazienti in cura presso il nostro ospedale". La visita specialistica e i test neuropsicologici possono essere prenotati telefonando al numero unico di prenotazione Idi (Cup) 06.66464094 o attraverso il sito internet (www.idi.it).