Analisi dell'associazione tra le varianti COMT RS4680, MAO-B RS11799836 e l'insorgenza di discinesia indotta da levodopa in pazienti affetti da malattia di parkinson

  • Antonello Viti De Angelis
  • Notizie Mediche - VDA Net
L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano

SIF Societa' Italiana di Farmacologia

Analisi dell'associazione tra le varianti COMT RS4680, MAO-B RS11799836 e l'insorgenza di discinesia indotta da levodopa in pazienti affetti da malattia di parkinson

Uno studio di meta-analisi

A cura della Dott.ssa Sarah Cargnin

Il morbo di Parkinson è una malattia neurodegenerativa a evoluzione progressiva caratterizzata da tremori a riposo, bradicinesia, rigidità e instabilità posturale. Il trattamento di elezione per il morbo di Parkinson è rappresentato dalla levodopa. Tuttavia, la somministrazione a lungo termine di tale farmaco risulta nella comparsa di diversi effetti collaterali, tra cui spiccano le complicazioni motorie. Di queste, la più diffusa è la discinesia, un effetto avverso limitante la somministrazione di levodopa ad alte dosi e noto per impattare fortemente sulla qualità di vita del paziente.

- Scarica il documento completo in formato PDF dal link a fondo pagina
- Riproduzione riservata e per uso personale