Anaao Assomed, 'ogni euro in Manovra venga programmato e condiviso'

  • Univadis
  • Adnkronos Sanità
L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano

Roma, 22 nov. (Adnkronos Salute) - "Le risorse per la sanità" nella Manovra "sono ancora generiche per poter esprimere un giudizio, quello che vogliamo è che ogni euro per la sanità pubblica venga destinato in maniera programmata e condivisa con le parti sociali. Siamo ancora in attesa di essere ricevuti dal ministro della Salute Schillaci. I due miliardi annunciati dal premier Meloni in conferenza stampa, se fossero solo per la sanità ospedaliera, sarebbero un buon punto di partenza. Ma aspettiamo di capire meglio perché le regioni lamentano l'insufficienza delle risorse". Lo sottolinea all'Adnkronos Salute Pierino Di Silverio, segretario nazionale dell'Anaao Assomed, principale sindacato della dirigenza medica del Ssn, commentando gli interventi per la sanità approvati nella Manovra varata dal Governo.