All'Areu ecografo 'tascabile' donato da Cancro Primo Aiuto


  • Adnkronos Salute
L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano

Milano, 13 feb. (AdnKronos Salute) - Un ecografo 'tascabile' che riproduce immagini visibili anche su tablet. A donarlo all'Azienda regionale emergenza urgenza lombarda è stata la Onlus Cancro Primo Aiuto. La consegna dello strumento 'miniaturizzato' si è tenuta oggi a Palazzo Lombardia.

"Questo ecografo - ha sottolineato il direttore generale di Areu, Alberto Zoli - consente, in un'indagine di 3 minuti, di capire se ci sono dell'aria o dei liquidi dove non dovrebbero esserci e di definire in modo più puntuale le condizioni di paziente per stabilire, con la sala operativa, quale sia l'ospedale più giusto dove mandarlo e con quali mezzi arrivarci, ambulanza piuttosto che elicottero. Così si abbreviano i tempi di diagnosi e di terapia, limitando le complicanze o gli esiti infausti".