Aiop, soddisfazione per ok provvedimenti fondamentali per Ssn


  • Adnkronos Sanità
L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano

Roma, 18 dic. (Adnkronos Salute) - "Registriamo, con soddisfazione, che il Governo e le Regioni hanno lavorato, attivamente, in questi mesi per salvaguardare il nostro Servizio sanitario nazionale. Il Patto per la Salute, siglato oggi in Conferenza delle Regioni, e l’emendamento di modifica dell’art. 15 del dl 95/12, approvato ieri con il decreto fiscale, rappresentano un importante presupposto per il rinnovo del contratto del personale non medico della componente di diritto privato del Servizio sanitario nazionale, scaduto da dodici anni". Così Barbara Cittadini, presidente nazionale dell'Associazione italiana ospedalità privata (Aiop), commenta i provvedimenti approvati in questi giorni.

Per la presidente di Aiop, che rappresenta le strutture di diritto privato del Ssn "siamo in un momento decisivo, nel quale sono stati approvati provvedimenti per la salvaguardia delle principali e più nobili caratteristiche del nostro Ssn: l’universalismo, in base al quale devono essere garantiti servizi uguali a tutti, e il pluralismo, che conferma la piena libertà di scelta del luogo di cura da parte del cittadino".