Aiop Calabria, 'pronti a riattivare centinaia posti letto'


  • Adnkronos Salute
L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano

Catanzaro, 10 mar. (Adnkronos Salute) - "Siamo pronti a riattivare centinaia di posti letto in tutta la Calabria". Lo comunica il presidente dell'Associazione dell'ospedalità privata della Calabria, Enzo Paolini, al presidente della Regione, Jole Santelli, e al commissario per la Sanità, Saverio Cotticelli. "In questo contesto di emergenza conseguente alla diffusione sul territorio regionale del virus Covid-19 - spiega Paolini - vi rappresento che la nostra associazione e le singole strutture private della Calabria sono immediatamente pronte a mettere a disposizione del servizio sanitario tutta la rete accreditata nonché a riattivare posti letto esistenti ed autorizzati (ma allo stato non utilizzati) nella quantità, nei termini e con le modalità che saranno comunicate ovvero concordate.

"Sono certo - conclude - che apprezzerete il senso di responsabilità che ci induce a formulare l'offerta a supporto dell'impegno profuso da tutti voi in favore della popolazione calabrese. Siamo pronti sin da subito e pertanto - conclude Paolini - attendiamo indicazioni in merito".