Agenas, bando da 37,7 mln per piattaforma Ai a supporto sanità territoriale

  • Univadis
  • Adnkronos Sanità
L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano

Roma, 24 ott. (Adnkronos Salute) - Una piattaforma di intelligenza artificiale per migliorare l'assistenza sanitaria primaria, ottimizzando e integrando i processi di presa in carico dei pazienti su tutto il territorio nazionale. L'Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionale (Agenas) ha pubblicato l'avviso di indizione della procedura di dialogo competitivo per l'affidamento di un contratto per la progettazione di dettaglio, la realizzazione, la messa in esercizio e la gestione. L'iniziativa si colloca tra quelle previste nella Missione 6, Componente 1, del Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr).

Il contratto avrà durata fino al 31 dicembre 2026 e il valore stimato da affidare è pari ad euro 37.750.000 (Iva esclusa). La scadenza per la presentazione delle domande - si legge sul sito Agenas - è il 1° dicembre 2022 alle ore 12.