Si è verificato un problema durante il caricamento di questa presentazione. Potresti non avere il permesso di vederlo.

Non hai il permesso di visualizzare questa presentazione.

Trattamento non ormonale dei sintomi vasomotori postmenopausali nelle pazienti oncologiche

OK

Si è verificato un errore durante il caricamento questo contenuto.

Aggiorna la pagina e riprova.

Aggiorna ora
>>
<<
 
Hai iniziato a suonare questo contenuto in passato
Replay
Riprendi
 
Login or join to view
Clicca per iniziare
 

Trattamento non ormonale dei sintomi vasomotori postmenopausali nelle pazienti oncologiche

Gloria Bonaccorsi, MD
Centro di ricerca per lo studio della menopausa e dell’osteoporosi Dipartimento di Morfologia Chirurgia e Medicina Sperimentale - Università di Ferrara
 
 

Una signora di 48 anni, in menopausa iatrogena dopo trattamento per carcinoma mammario, presenta intensi sintomi vasomotori: vampate, sudorazioni, tachicardia, che alterano in maniera importante la sua qualità di vita. Come intervenire? La Dottoressa Gloria Bonaccorsi, Direttore presso il centro di ricerca per lo studio della menopausa e dell’osteoporosi del Dipartimento di Morfologia Chirurgia e Medicina Sperimentale dell’Università di Ferrara, illustra attraverso questo caso clinico le opzioni terapeutiche non ormonali per il controlli dei sintomi menopausali