• ENDO 2019—New osteoporosis guidelines focus on risk-stratified pharmacologic therapy

    Calcium and vitamin D supplementation also recommended with most pharmacologic regimens.

  • Densità ossea, fratture e rischio di osteoartrosi negli anziani

    La densità ossea del collo del femore e le fratture vertebrali si associano rispettivamente all'osteoartrosi radiografica di ginocchio/anca e a quella della mano. Ma il rapporto di causa ed effetto è ancora da definire.

  • eBCa HR+: la terapia adiuvante con denosumab ottiene un beneficio in termini di DFS nello studio ABCSG-18

    Dati di fase 3 confermano benefici oltre alla riduzione delle fratture nelle donne in postmenopausa trattate con AI.

  • Denosumab riduce il rischio di carcinoma mammario del 13% in una coorte canadese

    Potenziale effetto protettivo, ma la correlazione dose-risposta non è evidente.

  • Carcinoma mammario: uno studio canadese rivela un basso tasso di screening con BD nelle pazienti in AET anziane

    Lo screening dell’osteoporosi è sottoutilizzato, nonostante l’aumento del rischio dovuto all’invecchiamento e alla tossicità dei farmaci.

  • NKF 2018 — SSRI a breve termine legati al rischio di frattura dell'anca nei pazienti in emodialisi

    Il rischio con l'uso a breve termine implica un effetto acuto.

  • Supplementi di calcio e vitamina D non proteggono gli anziani dal rischio di fratture

    I benefici di calcio e vitamina D potrebbero essere diversi per gli anziani che vivono a casa e quelli che vivono in residenze assistenziali

  • Tumore della prostata: i bisfosfonati e denosumab prevengono la perdita ossea a causa dell’ADT

    Metanalisi del Genitourinary Cancer Disease Site Group del CCO

  • Deficit di vitamina D e salute pubblica

    La vitamina D ha un ruolo decisivo da tempo riconosciuto per la crescita e lo sviluppo dello scheletro. Da molti anni è infatti noto che la carenza prolungata...

  • Ictus cerebrale la disfagia si verifica in circa il 50% dei pazienti

    Ictus cerebrale la disfagia si verifica in circa il 50% dei pazienti

  • Complicanze biliari piu' frequenti dopo trapianto di fegato

    Complicanze biliari piu' frequenti dopo trapianto di fegato

  • Cannabis e il trattamento del dolore cronico non trattabile

    Cannabis e il trattamento del dolore cronico non trattabile

  • Rischio specifico correlato all'eta' - gravita' - durata ed esito legati al sanguinamento conseguente a terapia antiaggregante a lungo termine successiva a eventi vascolari

    Rischio specifico correlato all'eta' - gravita' - durata ed esito legati al sanguinamento conseguente a terapia antiaggregante a lungo termine successiva a eventi vascolari

  • Sostituito un gene difettoso per curare un disturbo del cuore

    Sostituito un gene difettoso per curare un disturbo del cuore

  • Efficacia - sicurezza e persistenza della terapia a lungo termine con evolocumab

    Efficacia - sicurezza e persistenza della terapia a lungo termine con evolocumab

  • Ixodes ricinus e' una zecca ampiamente diffusa in Italia

    Ixodes ricinus e' una zecca ampiamente diffusa in Italia

  • Sindrome da distress respiratorio acuto colpiti anche i neonati

    Sindrome da distress respiratorio acuto colpiti anche i neonati

  • Articoli successivi